domenica 15 febbraio 2015

il mio secondo primo Post

Un anno o poco meno
Trascorso lontano dal mio blog
Chi ha letto gli ultimi due post sa quanto é cambiata la mia vita
Sono diventata mamma
Quante gioie
Ma che grande impegno

sono settimane che mi riprometto di ricominciare a scrivere
Così aprofitto che la mia piccola Penelope dorme tra le braccia del papà 
Per scrivere il mio secondo primo post

Negli ultimi 3 mesi mi sono divisa tra lavoro e Penelope 
Ma ho trovato un pochino di tempo per fare una cosa che mi piace 
È così con la collaborazione di un papà strepitoso
Mi sono presa un po' di tempo libero e ho frequentato un corso di pasticceria
Un esperienza bella e divertente
Ho imparato nuove ricette, piccoli segreti
E conosciuto amanti della pasticceria come me

Vi lascio un po' di foto fatte durante il corso
È una delle ricette che lo chef ci ha dato










questa è solo una piccola parte delle bellissime e buonissime cose che abbiamo preparato

la ricetta che vi scrivo è quella del pan di spagna 
per me croce e delizia

pan di spagna dell chef Salvatore Esposito 

6 rossi d'uova - 4 uova intere - 250 g di zucchero - 250 g di farina - 50 g di fecola - 50 g di burro

Procedimento:
Far montare in una planetaria
i rossi con le uova intere e lo zucchero
unire delicatamente la farina e la fecola precedentemente setacciate
sciogliere il burro ed unirlo

infornate a 180° per circa 45 minuti

come ci ha consigliato lo chef
per un ottimo risultato dovete essere pazienti lasciate montare tanto le uova e incorporate la farina lentamente.




8 commenti:

  1. Che bello rileggerti dopo tutto questo tempo! E che bello che tu sia riuscita a ritagliarti un spazio per te in questi mesi! É davvero essenziale! Vedrai che un po' alla volta riuscirai ad affacciarti sempre più spesso al blog! Un abbraccio enorme e una dolce carezza alla vostra Penelope! :)

    RispondiElimina
  2. Ti rivedo con piacere e ti lascio un abbraccio doppio... è bello quando la vita si riempie di dolcezza, in tutti i sensi e su più fronti!
    :-)

    RispondiElimina
  3. Bentornata!! Avere vicino un uomo che collabora è fondamentale per riuscire a ritagliarsi piccoli spazi che sono importantissimi!!! Sono davvero contenta per voi!! Un abbraccio a te e alla piccola Penelope!!

    RispondiElimina
  4. Brava Sister che hai trovato il tempo per scrivere sul blog!!!
    Comunque della delizia più buona che hai mai fatto qui non ci sono foto ;-)
    ciau
    Sara

    RispondiElimina
  5. Bentornata Nahomi, sono davvero felice di risentirti!!!
    Sei davvero fortunata ad avere un marito così collaborativo, non è da tutti!
    Un bacio enorme a te e alla piccola Penelope
    Carmen

    RispondiElimina
  6. :) Grazie per essere tornata, il tuo Blog è davvero una bella scoperta. Continua così!!!
    a presto,
    G

    http://pizzafrittaapois.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Bentornata Nahomi e congratulazioni per la piccola Penelope, le hai dato un bellissimo nome, cara.
    Non vedo l'ora di vederti all'opera allora....
    Buona serata.

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Nahomi!!
    Che bella una colazione cosi' invitante :) complimenti!!
    Ti aggiungo e spero vorrai ricambiare mettendo il mio blog tra quelli che segui, grazie!!
    That’s amore

    RispondiElimina